Atletica calabrese in lutto: è morto Ignazio Vita, Presidente della Fidal

12

L’atletica calabrese è in lutto. È scomparso improvvisamente oggi a Milano, all’età di 73 anni, il Presidente del Comitato Regionale Fidal Calabria Ignazio Vita. Uomo integro e virtuoso, sin dagli anni settanta ha svolto diversi ruoli dirigenziali al servizio dell’atletica leggera regionale. Un vero e proprio riferimento, interlocutore attento e autorevole per intere generazioni di dirigenti, atleti e tecnici. Lascia la moglie Gavina e la figlia Angela. Il giorno e l’ora del funerale saranno comunicati successivamente.

Nato nel 1948 a Reggio Calabria, è diventato Consigliere Regionale Fidal nel 1976 e poi Presidente dal 1987 ad oggi. Ad inizio anni 2000 è stato componente della Giunta Regionale del Coni e nel corso degli anni ha ottenuto numerose Onorificenze Sportive.