Berardi-Fiorentina, ora si può: bozza d’intesa col nuovo agente del talento calabrese

17

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira sul proprio sito, l’obiettivo Viola Domenico Berardi avrebbe cambiato agente scegliendo come nuovo rappresentante Edoardo Crnjar. Proprio quest’ultimo, secondo il noto esperto di mercato, avrebbe incontrato nei giorni scorsi i dirigenti della Fiorentina raggiungendo una bozza d’intesa fino al 2026 con uno stipendio annuale di circa 3,5 milioni di euro. Lo storico manager di Berardi, Simone Seghedoni – si legge – resterà comunque parte attiva nell’entourage come punto di riferimento.
Determinanti adesso saranno le richieste economiche del Sassuolo, una bottega cara specialmente durante la sessione di gennaio. I tifosi Viola sognano il grande colpo che potrebbe far lievitare gli obiettivi e le prospettive di una stagione comunque positiva.