Calabria, Ugo Vetere: “Ma quanti altri candidati sono stati sostenuti da famiglie in odor di mafia?”

dalla pagina FB di Ugo Vetere, sindaco di Santa Maria del Cedro

Altri Due Comuni sciolti per ” ndrangheta” nel silenzio di ” quasi” tutta la Politica Calabrese.
—————————————————————————
Nella giornata di Sabato 08.08.20 è giunta la notizia – l’ennesima – che altri due paesi in Calabria (Cutro e Sant’Eufemia D’Aspromonte), dal Ministro dell’Interno sono stati sciolti ” per infiltrazioni mafiose”.
————————————–
Ad esclusione del Presidente della Commissione Antimafia Nazionale Senatore Morra nessuno è intervenuto.
Ho apprezzato il contenuto dell’intervento del Senatore Morra allorquando ha detto ” che ancora tanto …bisogna lavorare …altrimenti questa Regione …l’Italia.. la perdiamo”.
———————————————————–
Non una parola dal Presidente della Regione Calabria.
Da Parlamentari.
Da Consiglieri Regionali di maggioranza. Di minoranza.
————————————————————————
Gli interventi oltre che dovuti erano e sono necessari atteso che nella vicenda è coinvolto l’ex Sindaco e Consigliere Regionale di Sant’Eufemia D’Aspromonte, Domenico Creazzo, di professione finanziere in pensione, eletto nell’ultima tornata elettorale con Fratelli D’Italia a furor di …popolo.
———————————————
Nessun intervento neanche da parte del partito della “onesta Giorgia Meloni”.————————————————-
Da cittadino Calabrese e da Sindaco rilevo che l’omertà della politica ” alta” non porta che danni a tutte le persone oneste che giorno e notte lavorano per il proprio paese , per il proprio territorio e allontanano le persone oneste dalla politica, dall’imprenditoria, dal sociale.
————————————————————————-
Meraviglia il silenzio della Presidente Santelli che in campagna elettorale riferiva che ” …io non parlo di onestà…di ndrangheta…essendo tali valori …pre..Condizione del mio agire politico e dei miei alleati”.
—————————————————
Mi chiedo anche a nome delle persone oneste che vivono in Calabria se la …PRE CONDIZIONE… su Creazzo ” l’ha valutata” allorquando ha acconsentito alla candidatura dell’odierno …detenuto… a sostegno della Sua…discesa in campo.
———————————————————-
Meraviglia il Silenzio dei Parlamentari Calabresi di tutti gli schieramenti.
—————————————————————
Meraviglia ma comprendo – essendo il Creazzo candidato a sostegno del raggruppamento dei partiti che sostengono la Governatrice – il silenzio del Presidente della Commissione Antindrangheta, Antonio De Caprio.
——————————————————–
Meraviglia il silenzio dei consiglieri Regionali di minoranza.
———————————————-
Meraviglia il silenzio del Vice presidente della Commissione Antindrangheta, Avvocato Graziano Di Natale vista la “funzione in seno alla commissione”.
————————————————————
Meraviglia il silenzio dell’Assessore all’Ambiente Sergio De Caprio, alias ULTIMO…. a mio parere …un uomo che ha fatto dell’ onestà…a suo dire… un valore fondamentale della Sua vita … deve prendere una posizione.
—————————————————————————–
Da uomo delle istituzioni che deve avere (ancora) fiducia nella politica e negli uomini che la ” vivono”, conoscendo l’onestà morale ed intellettuale del Consigliere De Caprio tra l’altro Presidente della Commissione Antindrangheta e dell’Avvocato Graziano Di Natale, Vice Presidente della richiamata Commissione, da cittadino calabrese, da Sindaco anche a nome di quei Sindaci che lavorano con onestà e combattono il “malaffare” chiedo se non è giunta l’ora di istituire in seno alla citata commissione un “gruppo di lavoro” che accerti se oltre al Creazzo per come portato negli atti giudiziari, nel provvedimento del Ministero dell’Interno e da articoli di stampa anche altri candidati, eletti e non… sono stati sostenuti da “FAMIGLIE IN ODOR DI MAFIA” …e se l’elezione avvenuta a furor di popolo …ops di ndrangheta …ha inficiato l’elezioni regionali e le persone elette.
———————————————-
Ps… non sono io che ballo la tarantella la sera dello spoglio …..