Giro d’Italia 2020, una tappa (e mezzo) in Calabria: Mileto-Camigliatello e poi si riparte da Castrovillari

La sede sarà quella, ormai tradizionale, degli studi Rai di corso Sempione, la data e l’ora dell’appuntamento oggi, giovedì 24 ottobre, a partire dalle 16.50. In agenda il dettaglio del percorso del Giro d’Italia 2020. L’edizione numero 103, che come già annunciato partirà da Budapest (Ungheria) sabato 9 maggio, con una cronometro individuale di 9,5 km attraverso la capitale magiara, verrà interamente svelata alla presenza del vincitore dell’ultima Corsa Rosa, Richard Carapaz, e del tre volte campione del mondo su strada Peter Sagan.

Qualche dettaglio è già trapelato, come il ritorno in Sicilia, dopo l’assenza dello scorso anno, per tre tappe, con arrivo sull’Etna dal versante inedito di Piano Provenzana, e poi la risalita dello stivale dalla Calabria. Anche questo è un ritorno dopo la “magra” del 2019. Una tappa, quella di venerdì 15 maggio, sarà tutta calabrese, la Mileto-Camigliatello Silano attraverso le province di Vibo Valentia, Catanzaro (solo Gizzeria) e Cosenza mentre il giorno dopo si partirà da Castrovillari per arrivare in Puglia, a Brindisi. Poi sulla costa adriatica, e la conclusione, il 31 maggio, a Milano, che torna a essere traguardo finale dopo tre anni.Per scoprire tutte la altre tappe, e per ascoltare i protagonisti della “Corsa più dura del Mondo nel paese più bello del Mondo”, basterà sintonizzarsi su Rai2 dalle ore 16.50, oppure seguire la presentazione in diretta streaming su raiplay.it, su raisport.it e sul sito della manifestazione, giroditalia.it.