sabato, Agosto 13, 2022
Home SPORT Lutto nel calcio italiano. Addio a Luigi Maldera, grande difensore di Milan...

Lutto nel calcio italiano. Addio a Luigi Maldera, grande difensore di Milan e Catanzaro

Lutto nel calcio italiano per la scomparsa di Luigi “Ginone” Maldera, difensore centrale – una volta si diceva stopper e libero – del Milan e del Catanzaro. Con la maglia giallorossa ha giocato per sei campionati, lungo tutto l’arco degli anni Settanta e ha scritto pagine di storia importanti per il calcio calabrese.

Luigi Maldera è nato a Corato di Bari il 19 gennaio 1946. Dopo 47 presenze al Milan e una Coppa dei Campioni e una Coppa Intercontinentale conquistate in maglia rossonera nel 1969, si trasferisce al Catanzaro, neopromosso in Serie A, nel 1971-72 rimanendoci per ben 6 stagioni, conquistando due promozioni nella massima serie (stagioni 1975-1976 e 1977-1978). In maglia giallorossa vanta 206 presenze e 5 gol.

IL RICORDO DEL CATANZARO

L’US Catanzaro 1929 esprime il proprio cordoglio per la morte di Gino Maldera, difensore che disputò ben sei stagioni in giallorosso, nel periodo d’oro delle Aquile.
Si trasferì sui Tre Colli nel 1971 e vi rimase fino al 1978, conquistando due promozioni nella massima serie e collezionando oltre duecento presenze. “Un calciatore che ha segnato un’epoca indimenticabile – ha commentato il presidente Floriano Noto – e che nella sua permanenza a Catanzaro ha dimostrato uno straordinario attaccamento alla maglia, rivelandosi uno straordinario professionista”. Alla famiglia di Gino Maldera tutta la società giallorossa rivolge le più sentite condoglianze.

IL RICORDO DEL MILAN 
“Gino Maldera sarà sempre nel cuore di tutti i rossoneri: figura di riferimento del Milan della fine degli anni ’60 e colonna del gruppo storico del Paròn Rocco. È con tanta commozione – scrive il club su Twitter- che tutto il Milan si stringe alla famiglia rossonera dei Maldera nel momento del dolore”