Serie D, il Castrovillari risorge: un gol di Mazzotti stende il Trapani

31

Il Castrovillari batte il Trapani al “Mimmo Rende”. Decide una rete di Mazzotti nella ripresa. E’ la prima vittoria in casa (seconda stagionale dopo quella di Lamezia) per i rossoneri, che risorgono dalle loro ceneri dopo un periodo assai negativo. I granata invece non risorgono e sono sempre più vicini all’inferno della zona playout.

PRIMO TEMPO 

All’8′ prima occasione dei rossoneri con il tiro di Tripicchio, palla che va fuori. Tiro dalla distanza al 26′ di Santarpia, palla alta sopra la traversa. Al 29′ tiro dalla distanza di Teyu, parata di Cultraro in calcio d’angolo. Gol annullato al Trapani: Gatto di testa su cross di De Felice aveva messo sotto misura il pallone in porta ma l’assistente segnala fuorigioco. Dopo 45 minuti l’arbitro ne concede tre di extra-time. Tiro di Anzilotta in area di rigore, parata centrale di Recchia.

SECONDO TEMPO

Secondo gol annullato al Trapani al 46′ per un fallo in area di rigore, anche se l’assistente aveva segnalato un fuorigioco. Poi sinistro di Tripicchio dalla distanza, palla di poco a lato. Al 55′ passa in vantaggio il Castrovillari con una rete di Mazzotti. Punizione di Tripicchio con la palla che si stampa sul palo, arriva Mazzotti in tuffo e riesce a spingere il pallone in porta. Punizione di Tedesco dalla distanza, parata di Aiolfi. Ci prova Olivera dalla distanza, sempre Aiolfi para. All’88′ tiro di Mastropietro dalla distanza, palla fuori. Finisce 1-0 per il Castrovillari.

CASTROVILLARI-TRAPANI: 1-0 (PRIMO TEMPO: 0-0)

Castrovillari (4-4-2): Aiolfi; Dibari, Mazzotti, Strumbo, Anzillotta; Azzaro (93′ Mancini), Trofo, Cosenza, Teyou (84′ Liguori), Rodi (75′ Mastropietro), Tripicchio. A disposizione: Gaeta, Proto, Simone, Liguori, De Lorenzo, Pittari, Mancini, Faye, Mastropietro. All. Marco Colle

Trapani (4-2-3-1): Cultraro (32′ Recchia); Barbara, Maltese, Bruno, Galfano; Santarpia, Olivera (78′ Munoz); Vitale, Tedesco, Gatto; De Felice. A disposizione: Recchia, Munoz, Pagliarulo, Buffa, Meti, Sami, Amorello, Lupo, Pipitone. All. Leo Criaco

Marcatori: 55′ Mazzotti (C)

Arbitro: Fabrizio Carsenzuola (Legnano)

Assistenti: Cosimo Schirinzi (Casarano), Gianmarco Spagnolo (Lecce)

Note – ammoniti:  13′ Vitale (T), 28′ Olivera (T), 56′ Anzilotta (C), 65′ Bruno (T), 92′ Liguori (C), 94′ Mancini (C). Calci d’angolo: 2-2. Recuperi: 3 pt, 5 pt