Crotone. Riqualificato nel segno della solidarietà il piazzale della chiesa di San Domenico

2

Riqualificato e restituito alla collettività parrocchiale di San Domenico a Crotone il piazzale antistante la chiesa di corso Mazzini.

La struttura a causa delle piogge intense dei mesi scorsi aveva subito notevoli danni. Una parte del piazzale è di fatto sprofondato pericolosamente, provocando seri danni al muro di cinta e messo in serio anche la stabilità della chiesa.

l’associazione E’solidarietà, capitanata dall’inesauribile Maurizio Principe, in collaborazione con l’Fc Crotone negli anni scorsi, organizzato un incontro tra una formazione dei magistrati e la squadra del Crotone Calcio.
A tale iniziativa, parteciparono tutte le scuole cittadine e l’intero incasso d’ ingresso allo
stadio, che era in realtà destinato alla riqualificazione del campetto di calcio antistante è stato destinato successivamente, destinato al recupero della Piazza.

Si tratta di un’area, di vitale importanza per le attività della chiesa. In passato utilizzata per ospitare il greast dei bambini e nel contempo, utilizzata per attività ludiche e sportive dei ragazzi.

Oggi, quella struttura è stata finalmente restituita alla Parrocchia completamente ristrutturata e presto, riprenderanno tutte quelle iniziative che erano state bruscamente interrotte.

Nel corso dell’inaugurazione E’ solidarietà ha inteso ringraziare tutti gli studenti di Crotone e Provincia per l’atto di generosità a cui hanno partecipato. Una grande lezione di civiltà e solidarietà. Cos’ come ha inteso ringraziare i protagonisti di quella indimenticabile
partita di calcio, i magistrati, capitanati dal Giudice Davide Rizzuti e organizzatore
dell’iniziativa benefica e i calciatori tutti del Crotone

E’ stata una bella iniziativa partita dalla generosità dei cittadini crotonesi.