Serie B, Cosenza-Reggina. Per Zaffaroni problemi in difesa, Aglietti ritrova Crisetig

5

Bussa alle porte il derby Cosenza-Reggina. Zaffaroni e Aglietti stanno preparando la partita e hanno l’assillo di dover fare dimenticare ai loro sostenitori le battute d’arresto di lunedì. Zaffaroni ha il problema della difesa: fuori causa da tempo Vaisanen, ora s’è fermato anche Tiritiello (risentimento al flessore da valutare ma poche possibilità di giocare) e, vista la scarsa consistenza di Minelli e Venturi, il tecnico potrebbe optare per lo schieramento di capitan Corsi sulla linea dei tre in difesa con Rigione e Pirrello.

Aglietti ritroverà Lorenzo Crisetig, assente per squalifica contro il Cittadella, fondamentale nel gioco amaranto. In avanti Ricci potrebbe prendere il posto di Rivas e Montalto potrebbe giocare al posto di Menez.