martedì 20 Agosto 2019
Home AREA URBANA Le origini e la storia

Le origini e la storia

Cosenza, ecco i fuoriusciti del PD: vecchie facce, trasformisti e “comunisti massoni” (col culo...

… e venne il giorno dei “Komunisti”. Articolo 1 esordisce al Royal di Cosenza tra vecchie facce, trasformisti e voglia di vendetta Ieri è andata in...

Il fascismo a Cosenza

Agli albori del fascismo, Cosenza città si mantiene distante da questa ideologia. Il segnale chiaro arriva nelle elezioni politiche del 1924, quando il socialista...

Luigi Fera, da Cosenza al governo

Il ceto forense legittimerà la sua rappresentatività anche sul piano parlamentare con Francesco Martire prima e con il leader radicale Luigi Fera successivamente. Nato a...

Il carisma di Luigi Miceli

Cosenza partecipa ai moti costituzionali (1813; 1829; 1837) e importanti sono stati i moti mazziniani del 1844 che ispirarono la sfortunata impresa dei fratelli...

Il trionfo della classe borghese: Bernardino Alimena

Cosenza è una città borghese e di tradizione massonica, legata a doppio filo al potere dei gruppi familiari e della chiesa, ma decisamente aperta...

Capitan Peppe Gervasi e la Rivoluzione cosentina

“… Questo secolo presenterà anche momenti dolorosi come la feroce persecuzione dei Valdesi, le manifestazioni antispagnole capeggiate da Marco Berardi e la peste del...

Bernardino Telesio e Cosenza Atene delle Calabrie

Cosenza vanta ancora oggi una grande tradizione culturale che affonda le sue radici sul fatto che non è stata mai infeudata e grazie alla...

Le origini di Cosenza

“Cosenza vanta 2300 anni di storia. È una città mai infeudata, omaggiata da imperatori come Federico II e Carlo V, culla del filosofo Telesio,...