martedì 2 Giugno 2020

Cosenza

Statue sacre, esplode il caso: Sacco e Cipparrone contro il sindaco

La notizia della delibera con la quale il sindaco ordina la demolizione della statua di Gesù Cristo a via Popilia è diventata virale. Abbiamo totalizzato...

Occhiuto l’implacabile: demolite quella statua di Gesù Cristo a via Popilia

Il sindaco Mario Occhiuto viaggia al ritmo di una ruspa. Lavora, lavora e lavora per il bene della nostra comunità. Dal suo quartier generale...

Vallone di Rovito, tra leggende e realtà

A pochi passi da Cosenza, nella sua zona sud-est, si estende il piccolo paesino di Rovito; un luogo impervio, dalla vegetazione selvaggia e dalla...

I segreti del riciclaggio: i Compro-oro

L’ultima tappa della nostra trilogia sui segreti del riciclaggio tra istituti finanziari, centri scommesse e Compro-oro, termina proprio con questi ultimi, che spesso (così...

Studenti in corteo: “Noi la crisi non la paghiamo”

#NOBUONASCUOLA #NOJOBSACT #NOAUSTERITY, con queste tag, diffuse dalla rete StudAut in rete e sui social network negli scorsi giorni, migliaia di studenti e studentesse...

Quartiere De Rada, l’apparenza inganna

Prende il nome da una delle più importanti figure del movimento culturale e letterario albanese del XIX secolo: Gerolamo De Rada. Si tratta, appunto,...

Elezioni 2016, il Pd traccheggia e 11 liste civiche lanciano le primarie

Undici liste che intendono concorrere alle elezioni amministrative in programma a Cosenza la prossima primavera, hanno scritto una lettera aperta "alla sinistra" sollecitando "cio' che...

Questione rom, le falsità di Palazzo dei Bruzi

La questione rom a Cosenza continua a infuocare gli animi. Se è vero da una parte che quella di Mario Occhiuto è l'amministrazione che...

Sanità: Nuclei di cure primarie, le pressioni e il magna magna

Nei giorni scorsi ci siamo occupati della vicenda dei Nuclei di cure primarie (NCP) dell’Asp di Cosenza. Ieri è scaduto il termine per il...

Cooperative, tutte le manovre per favorire il “lecchino del sindaco”

Abbiamo ricevuto in redazione una lettera (firmata, ma l’estensore ha chiesto di rimanere anonimo) nella quale si ripercorre il tortuoso iter con il quale...